Sei in: Accueil » Libri » Sofia si veste sempre di nero di Paolo Cognetti

Sofia si veste sempre di nero di Paolo Cognetti

Sofia si veste sempre di nero, ultimo romanzo di Paolo Cognetti, racconta con uno stile molto originale l’animo di una giovane donna dal carattere tormentato e cupo.

Sofia si veste sempre di nero_recensione_paolo_cognettiIl titolo del nuovo romanzo di Paolo Cognetti, Sofia si veste sempre di nero, è empatico e cattura l’interesse del lettore che trovandosi di fronte alla copertina immagina una figura importante nel testo, di quelle con un carattere protagonista della vita di sé stesse e degli altri.
Paolo Cognetti decide di raccontare la storia di Sofia mescolando le carte. Attraverso dei racconti in cui non sempre è la diretta interessata, l’autore intesserà la sua storia, ricca di insofferenza e traumi.

Sofia all’apparenza è una ragazza eccentrica che non passa inosservata per abbigliamento e personalità. Stupisce per il suo cinismo e incanta per il suo silenzio, delle volte tanto eccessivo da renderla incomprensibile. È una tipa strana, di quelle che preferisci evitare perché ti fanno sentire troppo normale e felice.

Lei la felicità non sa nemmeno cosa sia, forse non l’ha mai conosciuta. Figlia di due genitori che l’hanno avuta per errore quando erano giovanissimi e con tanti sogni nel cassetto, Sofia è cresciuta assistendo a liti coniugali e depressioni intense della madre, che ha fatto diventare una malattia la sua incapacità di realizzarsi nella vita.

Conosceremo Sofia e la sua storia grazie ai personaggi che l’hanno incontrata: un padre che non ha aiutato la moglie depressa e che per anni ha avuto come amante la sua collega di lavoro, una zia che per lei ha rappresentato il suo unico punto di riferimento, i suoi uomini che di lei capiscono sempre troppo poco.

Un po’ dai racconti degli altri, un po’ da quelli che fa lei stessa, il lettore scoprirà il personaggio di Sofia, a tratti descritto sommariamente, a tratti carico di emozioni.

A questo romanzo non riesco a dare tante stellette: non sono riuscita ad entrare in empatia con Sofia, volevo qualcosa di più. Ciò che invece ho apprezzato è lo stile letterario dell’autore che ha saputo osare e dare mostra di essere una buona penna. Bellissima l’idea di raccontare una figura mescolando il tempo narrativo e spezzettando la trama con una raccolta di racconti.

A questo proposito se volete sapere dallo stesso Paolo Cognetti com’è nata Sofia potete leggere questo articolo sul suo blog http://paolocognetti.blogspot.it/2012/09/sofia-si-veste-sempre-di-nero.html

Concederò una seconda possibilità all’autore, questo è sicuro. 

 VOTO: 6,5

SCHEDA LIBRO

AUTORE: Paolo Cognetti
TITOLO: Sofia si veste sempre di nero
EDITORE: Minimum fax
PAGINE: 203
EURO: 14,00
ISBN: 978-88-7521-440-1
Formato Kindle:Sofia si veste sempre di nero

NOTA SULL’AUTORE

paolo_cognetti_scrittore_autorePaolo Cognetti è nato a Milano nel 1978. È autore di alcuni documentari, tra cui Vietato scappare, Isbam, La notte del leone. Per Minimum fax ha pubblicato Manuale per ragazze di successo (2004) e Una cosa piccola che sta per esplodere (2007), vincitore tra gli altri del Premio Fucini. Per Laterza è uscito nel 2010 New York è una finestra senza tende. Il suo blog è www.paolocognetti.blogspot.it

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA




VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.0/5 (3 votes cast)

Sofia si veste sempre di nero di Paolo Cognetti, 5.0 out of 5 based on 3 ratings

Autore

laureata in comunicazione e pubbliche amministrazioni è copywriter freelance, web writer e blogger compulsiva. La trovi sul suo sito professionale Copywriter4you e su Sono una mamma, un diario virtuale sulla gravidanza e la maternità. L'amore per i libri ha fatto nascere Leggeremania.

Numero di articoli : 88

Commenti (1)

Lascia un commento

Copyright © 2017 Leggeremania - Tutti i diritti riservati. P.I. 01889710891

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi

Torna su