Sei in: Accueil » Libri » Il ritratto di Dorian Gray di Oscar Wilde

Il ritratto di Dorian Gray di Oscar Wilde

Oscar Wilde con Il ritratto di Dorian Gray firma uno dei capolavori più belli nel panorama della letteratura inglese.

il_ritratto_di_dorian-gray_oscar_wilde_copertina_libroUn affascinante Oscar Wilde vi accompagnerà in lungo viaggio tra il lusso e il fasto, lo squallore e il baratro. Dalle sale da the alle fumerie d’oppio, dalle prodigiose feste di palazzo ai bordelli, nell’eterno oblio di sé stessi.
Piacere, peccato, pentimento, follia.
Tra risplendenti citisi, tavolini cinesi, gioielli, arazzi, tappeti, tra  vicoli  bui e ciottoli di periferia le sventure del giovane Dorian Gray,  arrivato in città cosi curioso, cosi bello, timoroso di Dio.

I biondi riccioli di Dorian Gray, i grandi occhi azzurri, le labbra purpuree incantano il pittore amico Basil mentre li ritrae nella tela, da qui la rivelazione della sua rara bellezza.  Da qui la persuasione di un cinico e intrigante Lord Harry nell’ossessione della bellezza riflessa dal suo ritratto e del suo potere eterno.
Rapito dall’estasi dei sensi, dedito alle più sfrenate passioni  in balia dell’avidità del piacere, Dorian Gray ignora i consigli del caro amico pittore Basil e sceglie di offrire anima e corpo alle filosofie edonistiche di Lord Harry.

Che piatto prelibato il gusto del proibito. Con tutta probabilità bisogna essere dannatamente prudenti nel desiderare. Atrocità,  infamie, crudeltà, viltà, lussuria, inganno, specchio di un’anima macchiata, infamata dai vizi, dalla corruzione.
Quale prezzo per  un’eterna giovinezza, un’eterna bellezza?
Sconforto, desolazione, pentimento, pianto.
L’anima immortalata in un ritratto, un ritratto immortalato nell’anima.

Quanto dolore provoca guardarsi dentro a viso scoperto? Quanta sofferenza provoca riflettersi dentro?  Non si può sfuggire da ciò che si è veramente,  neppure indossando la maschera della bellezza di un viso innocente, del candore, della purezza esteriore.
La bellezza e l’eterna giovinezza non potranno mai nascondere il vero volto dell’anima.

Il ritratto di Dorian Gray nel 2009 entra nella sale cinematografiche nella regia di Oliver Parker. Un cast eccellente e un interprete eccellente Bern Barnes mettono su in scena le righe di Oscar Wilde facendo rivivere i tormenti, le passioni , la follia di Dorian Gray.

Sebbene alcune scene non rispondono esattamente  alle linee del romanzo (nel film Silvy Vane rimane incinta di Dorian Gray, il fratello di quest’ultima non è ucciso dal colpo partito a caso dal guardiacacce di Dorian come invece succede nel romanzo e  perfino i tratti fisici di Dorian non rispondono a quelli descritti nel romanzo) , le riprese mostrano  la centralità dell’opera di Wilde nel descrivere il disgregarsi della società londinese tra il modernismo e il dandismo da un lato e l’accrescersi della povertà alla fine del XIX secolo.

SCHEDA LIBRO

AUTORE: Oscar Wilde
TITOLO: Il ritratto di Dorian Gray
EDITORE: Mondadori
PAGINE: 270
ISBN: 978-8804236061
Formato Kindle:Il Ritratto Di Dorian Grayeuro 0,89
PDF: Il ritratto di Dorian Gray pdf 

NOTA SULL’AUTORE

OSCAR_WILDE_dorian_grayOscar Wilde (Dublino, 16 ottobre 1854 – Parigi, 30 novembre 1900) è stato un poeta, aforista, scrittore, drammaturgo, giornalista e saggista irlandese.  Il Ritratto di Dorian Gray insieme a Il ventaglio di lady Windermere, Un marito ideale, L’importanza di chiamarsi Ernesto e le fiabe, Il principe felice e La casa di melograni sono i suoi romanzi più famosi.

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA




VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.0/5 (1 vote cast)

Il ritratto di Dorian Gray di Oscar Wilde, 5.0 out of 5 based on 1 rating

Autore

Nasce nel capoluogo siciliano e si laurea presso la facoltà di Scienze Politiche di Palermo indirizzo Studi giuridici comunitari internazionali con una tesi sullo stupro come arma di guerra e crimine internazionale. Ha da sempre la passione per la letteratura e i libri, così come la scrittura, uno dei suoi più grandi amori.

Numero di articoli : 9

Lascia un commento

Copyright © 2017 Leggeremania - Tutti i diritti riservati. P.I. 01889710891

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi

Torna su