Sei in: Accueil » Premi Letterari » Alice Munro Premio Nobel Letteratura 2013

Alice Munro Premio Nobel Letteratura 2013

Alice Munro Premio Nobel per la letteratura 2013.

Alice-Munro-Premio-Nobel_letteratura-2013

E’ stato assegnato alla canadese Alice Munro, definita dall’Accademia di Stoccolma “la maestra del racconto breve contemporaneo”, il premio Nobel per la Letteratura 2013. Il nome di Alice Munro era nella lista dei favoriti insieme a quelli di Philip Roth, Cormac McCarthy, Don De Lillo, Joyce Carol Oates e Haruki Murakami.

Alice Munro è la tredicesima donna ad essere insignita del Nobel per la Letteratura e “riceve il testimone” dal cinese Mo Yan, premiato lo scorso anno, riportando il premio in Canada dopo la vittoria di Saul Bellow nel 1976.

Nata nel 1931 a Wingham, in Ontario, Alice Munro dimostra fin da giovanissima di avere passione e talento per la scrittura, in particolare per la narrativa breve, suo genere di elezione. Pubblica la sua prima novella, “The Dimension of a Shadow” nel 1950, quando è ancora studentessa alla University of Western Ontario, mentre risale al 1968 la prima raccolta di racconti, “La danza delle ombre felici”. La raccolta riceve il massimo riconoscimento letterario canadese, il Governor General’s Award (vinto per la seconda volta nel 1978 con “Chi ti credi di essere?”), oltre al plauso della critica.
Fra gli anni Ottanta e i Novanta Alice Munro pubblica con regolarità una raccolta di racconti ogni quattro anni. Fra le sue opere più importanti Nemico, amico, amante…, Il percorso dell’amore, Segreti svelati, Le lune di Giove, Troppa felicità.
La scrittrice è particolarmente apprezzata da critica e lettori per il suo stile pulito, chiaro, e per il realismo psicologico dei suoi racconti, quasi tutti ambientati in Canada, nei quali i meccanismi che regolano i rapporti umani sono indagati in un contesto caratterizzato da una quotidiana normalità.

Curioso il modo in cui Alice Munro è venuta a sapere di essere la vincitrice del Nobel per la Letteratura: i giurati dell’Accademia svedese, non essendo riusciti a contattarla direttamente, sono stati costretti a lasciarle un messaggio in segreteria alle 4 del mattino, cogliendola di sorpresa. La scrittrice, da sempre piuttosto schiva e riservata, ha dichiarato di aver appreso solo poco tempo prima di essere nella lista dei candidati e ha parlato della vittoria come di un evento meraviglioso. La Munro, che lo scorso luglio aveva rilasciato una dichiarazione al New York Times nella quale annunciava di voler smettere di scrivere, ha espresso la speranza che la sua vittoria possa dare maggior visibilità al panorama letterario canadese e c’è da essere certi che i lettori più appassionati non si lasceranno sfuggire l’occasione di cogliere un così prezioso e autorevole suggerimento.

©RIPRODUZIONE RISERVATA




VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.0/5 (3 votes cast)

Alice Munro Premio Nobel Letteratura 2013, 5.0 out of 5 based on 3 ratings

Autore

laureata in Lettere, educatrice presso una scuola primaria di Milano. Ama la lettura, il cinema e le serie tv. Il suo autore preferito è Milan Kundera ma le piace spaziare nei meandri della letteratura classica, moderna e contemporanea.

Numero di articoli : 6

Lascia un commento

Copyright © 2016 Leggeremania - Tutti i diritti riservati. P.I. 01889710891

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi

Torna su