Sei in: Accueil » Libri » La carta più alta di Marco Malvaldi

La carta più alta di Marco Malvaldi

La carta più alta di Marco Malvaldi: Massimo e i vecchietti del BarLume hanno a che fare con un caso di vent’anni prima.

la-carta-più-alta-marco-malvaldi-copertina-libroLeggere un romanzo di Marco Malvaldi è sempre un’esperienza più che positiva. Questa volta sono tornata indietro al 2012 e ho recuperato La carta più alta, in cui i personaggi che ci piacciono tanto (Massimo Viviani e i vecchietti del BarLume) si mettono ad indagare sulla morte di un uomo avvenuta addirittura vent’anni prima.

Aldo (chi ha letto la Trilogia se lo ricorderà sicuramente) si è visto incendiare il suo ristorante e, per mandare avanti la sua attività di ristoratore, il signor Foresti gli ha offerto di usufruire di alcuni locali del suo complesso alberghiero. Aldo ne parla con i suoi amici aprostati (come li definisce Massimo) e tutti concordano sul fatto che nell’acquisto dell’intera costruzione, vent’anni prima, dal Carratori c’è qualcosa che non quadra. Trovata la nota stonata, i quattro vecchietti trovano anche il pretesto per giocare a fare gli Sherlock Holmes di Pineta, ma alla fine sarà Massimo che, nonostante l’infortunio alla gamba e con l’aiuto del suo ortopedico, risolverà il caso. Con la gioia del commissario Fusco, beninteso.

Se vi state chiedendo da cosa derivi il titolo La carta più alta, ecco la spiegazione. Massimo Viviani non è quel tipo di imprenditore che mira soltanto a fare soldi; nel suo bar, l’interesse primario è quello di allietare la giornata di tutti e di rendere migliore il mondo almeno per un po’. Per questo motivo ha inventato un sistema basato sulla fortuna: quando si paga, alla cassa, si può decidere di fare il gioco della carta più alta contro il gestore. Se il cliente prende una carta più alta di Massimo, allora la consumazione è un omaggio, se, invece, la pesca Massimo, paga doppio.

La carta più alta è il quarto capitolo della saga del BarLume, un romanzetto o, meglio, un racconto lungo che tiene incollati alle pagine e fa divertire moltissimo, anche se forse un po’ meno degli altri. Ad ogni modo, è geniale il modo in cui viene scoperto e spiegato l’omicidio del Carratori, anche a distanza di molti anni. Malvaldi dichiara di essersi fatto aiutare da chi, di medicina, ci capisce, e forse è stata inserita anche per questo la figura del dottor Berton, medico veneto che cura la gamba di Massimo. Questo personaggio, molto simpatico e arguto, è uno dei precedenti proprietari della casa in cui abita il nostro protagonista; e tra le altre cose, contribuisce ad avvicinare i due, che poi risolveranno il caso insieme.

La carta più alta è un libriccino perfetto per chi vuole passare qualche ora in allegria e distrarsi, e Malvaldi è sempre una garanzia.

VOTO: 9

SCHEDA LIBRO:

AUTORE: Marco Malvaldi
TITOLO: La carta più alta
EDITORE: Sellerio – Collana “La memoria”
PAGINE: 198
EURO: 13,00
ISBN: 978-88-389-2608-5
Formato Kindle:La carta più alta (La memoria)

NOTA SULL’AUTORE:

Marco-Malvaldi-scrittoreMarco Malvaldi (Pisa, 1974), di professione chimico, ha pubblicato con questa casa editrice i romanzi della serie dei vecchietti del BarLume (La briscola in cinque, 2007; Il gioco delle tre carte, 2008; Il re dei giochi, 2010; La carta più alta, 2012), salutati da un grande successo di lettori. Ha pubblicato anche Odore di chiuso (2011, Premio Castiglioncello e Isola d’Elba-Raffaello Brignetti), giallo a sfondo storico, con il personaggio di Pellegrino Artusi, Milioni di milioni (2012) e Argento vivo (2013).

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA




VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.0/5 (2 votes cast)

La carta più alta di Marco Malvaldi, 5.0 out of 5 based on 2 ratings

Autore

laureata in lingue e culture moderne e studentessa in lingue e letterature moderne dell'occidente e dell'oriente. Siciliana, amante della sua terra e dei libri, coltiva anche altre passioni come danza e sport. Generalmente predilige i grandi classici, soprattutto italiani e inglesi, ma ama spaziare in tutti i campi della letteratura senza precludersi nulla.

Numero di articoli : 41

Lascia un commento

Copyright © 2016 Leggeremania - Tutti i diritti riservati. P.I. 01889710891

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi

Torna su