Sei in: Accueil » Extra » Premio Strega i candidati dell’edizione 2014

Premio Strega i candidati dell’edizione 2014

68° edizione del Premio Strega: a breve i nomi dei 12 partecipanti alla manifestazione letteraria.

Premio Strega 2014

Mancano pochi giorni a un evento che ormai da tanti anni arricchisce il panorama culturale italiano. La sessantottesima edizione del Premio Strega, importante riconoscimento della letteratura nel nostro Paese, ci dà appuntamento il giorno 11 aprile per presentarci i nomi dei dodici partecipanti alla manifestazione dell’edizione del 2014.

Quest’anno ci sono ben ventisette candidati che si contendono l’ambito premio, le cui opere, come ogni anno, sono state scelte da una giuria, “Gli Amici della Domenica” composta da quattrocento uomini e donne di cultura.

Conosciamo i 27 candidati dell’edizione del Premio Strega 2014:

Intanto anche dicembre è passato (Baldini&Castoldi) di Fulvio Abbate
Oltre le Colonne d’Ercole (Book Sprint) di Lorenzo Bracco e Dario Voltolini
Match nullo (Cavallo di Ferro) di Luca Canali
Non dirmi che hai paura (Feltrinelli) di Giuseppe Catozzella
Lisario o il piacere infinto delle donne (Mondadori) di Antonella Cilento
Il mantello di porpora (La Lepre) di Luigi De Pascalis
Il paese senza nome (Carabba) di Lucianna Di Lello
C’è posto tra gli indiani (Perrone) di Alessio Dimartino
Bella mia (Elliot) di Donatella Di Pietrantonio
Publisher (Fazi) di Alice Di Stefano
Riscatto (Libroteca Paoline) di Melo Freni
unastoria (Coconino Press-Fandango) di Gipi
To Jest (Edizioni il Foglio) di Fabio Izzo
Calcio e acciaio (Acar) di Gordiano Lupi
Viaggiatori di nuvole (Marsilio) di Giuseppe Lupo
Come fossi solo (Giunti) di Marco Magini
Ganymede e la notte dei cristalli (Biblioteca dei Leoni) di Franco Massari
Oltre il vasto oceano (Avagliano) di Beatrice Monroy
Nella casa di vetro (Gaffi) di Giuseppe Munforte
La mia ora di vento (Il Papavero) di Gerardo Pepe
La terra del sacerdote (Neri Pozza) di Paolo Piccirillo
La vita in tempo di pace (Ponte alle Grazie) di Francesco Pecoraro
Il desiderio di essere come tutti (Einaudi) di Francesco Piccolo
Storia umana e inumana (Bompiani) di Giorgio Pressburger
Venga pure la fine (e/o) di Roberto Riccardi
Ovunque, proteggici (nottetempo) di Elisa Ruotolo
Il padre infedele (Bompiani) di Antonio Scurati

Il Premio Strega, che dal 1947 annovera i nomi più della cultura italiana, è stato fondato da Maria Bellonci e Guido Alberti; dal 2007 il Presidente del Comitato Direttivo è Tullio De Mauro, autorevole linguista italiano.

Il vincitore sarà premiato il 3 luglio a Villa Giulia.
Attendiamo con ansia di conoscere l’esito della proclamazione.

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA




VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.0/5 (1 vote cast)

Premio Strega i candidati dell’edizione 2014, 5.0 out of 5 based on 1 rating

Autore

Numero di articoli : 8

Lascia un commento

Copyright © 2017 Leggeremania - Tutti i diritti riservati. P.I. 01889710891

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi

Torna su