Sei in: Accueil » Libri » Volevo essere Audrey Hepburn di Vanessa Valentinuzzi

Volevo essere Audrey Hepburn di Vanessa Valentinuzzi

Volevo essere Audrey Hepburn di Vanessa Valentinuzzi: la storia di Viola Parini, il cous cous club e le buffe disavventure di una sognatrice romantica.

Volevo-essere-audrey-hepburn-vanessa-valentinuzzi-copertina-libroCapita anche a voi di aver voglia di leggere qualcosa di fresco e positivo che vi faccia dimenticare di vivere la realtà? Un romanzo semplice e spontaneo, a tratti trasparente da essere bello proprio per questo?

Ecco …  avevo bisogno di una lettura del genere e quando mi è capitato tra le mani Volevo essere Audrey Hepburn ho pensato: “Si, devo leggerlo ora, è il momento giusto”.

Il libro di Vanessa Valentinuzzi non solo ha ascoltato i miei desideri ma ha superato le aspettative. Si, lo ammetto: mi sono fatta catturare da Viola Parini!           

Viola vive di certezze: ha il sogno di diventare scenografa di commedie romantiche, convive con la sua migliore amica Cecilia, che per lei è come una sorella, si lascia trasportare dalla sua pazza nonna Miriam, che oltre ad essere sempre disposta ad aiutarla, cerca di portare un po’ di brio nella vita di Viola.

È arrivata alla soglia dei 30 anni senza aver raggiunto il suo obiettivo e così con il trasferimento in una nuova casa al centro di Roma decide, spalleggiata dalla sua cara amica, di “inventare” un nuovo lavoro. Nasce il cous cous club, un appuntamento fisso in casa Parini in cui una volta a settimana degli sconosciuti cenano insieme trascorrendo una serata in compagnia di ottimo cibo cucinato proprio dalla protagonista. Un blog per creare gli eventi settimanali, la passione di Viola per le parole e la sua arte culinaria portano il cous cous club al successo.

Viola inizia ad avere visibilità negli ambienti più chic di Roma e conosce Zazie, la più importante presentatrice TV del momento. Questo incontro le cambierà la vita per sempre: arriverà la svolta desiderata da anni, sfiorerà il suo sogno con un dito e incontrerà un affascinante e assai misterioso Lorenzo.

Durante la lettura ci sono stati dei momenti in cui interrompevo il capitolo e immaginavo cosa sarebbe successo; riprendevo da dove avevo lasciato per sapere come sarebbe andata a finire e  … ci restavo male: sbagliavo e restavo piacevolmente sorpresa.

Ho trovato Volevo essere Audrey Hepburn diverso dal solito romanzo d’amore da leggere in spiaggia sotto l’ombrellone. Anche se ci sarà il lettore stufo delle solite protagoniste sfigate e buffe stile Bridges JonesRebecca Bloomwood, io credo che, quando un personaggio, per quanto stereotipato, è capace di farti ridere da sola come una stupida, emozionarti di un suo piccolo successo, farti entrare dentro la sua storia tanto da non vedere l’ora di scoprire come andrà a finire la sua disavventura, allora il libro ha fatto centro!

Si perché Viola Parini è divertente e autoironica, mai banale nei suoi comportamenti, frizzante al punto giusto, terribilmente spontanea e tanto altro ancora. Per questo motivo, ma anche per tutti gli altri personaggi costruiti ad arte e con metodo, per la maestria con cui l’autrice scrive e racconta le storie,  il romanzo di Vanessa Valentinuzzi merita di essere letto.

Grazie Vanessa per avermi fatto conoscere Volevo essere Audrey Hepuburn!

Volevo-essere-audrey-hepburn-dedica-vanessa-valentinuzzi

VOTO: 7 1/2

SCHEDA LIBRO:

AUTORE: Vanessa Valentinuzzi
TITOLO: Volevo essere Audrey Hepburn
EDITORE: Newton Compton Editori
PAGINE: 317
EURO: 9,90
ISBN:  978-8854160644
Formato Kindle: Volevo essere Audrey Hepburn (eNewton Narrativa)

NOTA SULL’AUTRICE:

vanessa-valentinuzzi-autoreVanessa Valentinuzzi nasce a Roma e si laurea in Lingue e Letterature straniere. Si è specializzata con una seconda laurea come traduttrice e interprete. Lavora come traduttrice e ha la passione per i tacchi a spillo, la corsa e la cucina. Nel 2011 ha esordito con il suo romanzo Volevo essere Coco Chanel. Il suo ultimo romanzo è Volevo essere Audrey Hepburn edito da Newton Compton Editori.

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA




VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.0/5 (2 votes cast)

Volevo essere Audrey Hepburn di Vanessa Valentinuzzi, 5.0 out of 5 based on 2 ratings

Autore

laureata in comunicazione e pubbliche amministrazioni è copywriter freelance, web writer e blogger compulsiva. La trovi sul suo sito professionale Copywriter4you e su Sono una mamma, un diario virtuale sulla gravidanza e la maternità. L'amore per i libri ha fatto nascere Leggeremania.

Numero di articoli : 89

Lascia un commento

Copyright © 2016 Leggeremania - Tutti i diritti riservati. P.I. 01889710891

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi

Torna su