Sei in: Accueil » Libri » La gamba sinistra di Joe Strummer di Caryl Fèrey

La gamba sinistra di Joe Strummer di Caryl Fèrey

La gamba sinistra di Joe Strummer di Caryl Fèrey: noir vincitore di numerosi premi scomoda il leader dei Clash per raccontare i fallimenti di un uomo sconfitto dalla vita.

la-gamba-sinistra-joe-strummer-caryl-férey-copertina-libroHo acquistato questo libro nell’autunno del 2012, era uscito un anno prima. A incuriosirmi è stato prima di tutto il titolo: La gamba sinistra di Joe Strummer.

Per scomodare Joe Strummer, leader dei “Clash”, leggenda del punk-rock, ci dev’essere una buona motivazione. E una grande penna dietro. A questo ho pensato, quando ho deciso di comprarlo. Prima però ho dato uno sguardo alla biografia dell’autore, che non conoscevo: scrittore di noir, vincitore di prestigiosi premi, pubblicato in Italia anche dalla Mondadori.

Anche La gamba sinistra di Joe Strummer ha vinto premi su premi. Anzi, li ha vinti tutti, almeno quelli francesi dedicati al noir: il “Grand Prix de littérature policière”, il “Pix Mistére de la critique”, il “Prix SNCF du polar” e tanti altri, in tutto almeno sei o sette. Oltretutto, un paio di librai me ne avevano parlato molto bene. Ed ecco quindi che sono rientrata a casa con il mio acquisto e, come al solito, ho iniziato a leggerlo subito, praticamente in strada.

Dopo mezz’ora mi sono arresa. Annoiata. L’ho mollato e in questi due anni l’ho ripreso in mano almeno altre due volte, con lo stesso risultato: noia.

Non mi piace abbandonare le storie a sé stesse, le immagino come binari morti, e lo sguardo del libro polveroso sul comodino mi mette in soggezione. Alla fine ho preso coraggio e, durante un weekend libero, ho iniziato a leggerlo. Con occhi diversi. E con la determinazione e la testardaggine di un mulo.

Il protagonista della storia si chiama Mc Cash, e per descriverlo basta dirvi che ha perso. Ha perso la moglie, un occhio, gli amici, il lavoro, i suoi genitori e la sua Voce Narrante: Joe Strummer. Insomma, Mc Cash è in perdita totale e l’unica soluzione che trova è perdere la vita. Ma come nei migliori noir ecco il primo colpo di scena: attraverso una lettera, Mc Cash scopre di avere una figlia, nata da una relazione con una barista che, poco prima di morire, gli comunica di essere padre e gli chiede di prendersi cura della ragazzina. Certo, una trama simile non brilla di originalità, ma da questo momento in poi il libro decolla e troviamo il nostro protagonista intento a spiare la vita di questa figlia appena scoperta, che abita presso una famiglia affidataria nel tranquillo paesotto francese Montfort-sur-meur, vicino a Rennes.

Un paese dove non succede mai nulla ma che, dopo il ritrovamento di una ragazzina morta annegata, diventa il palcoscenico di una serie di delitti truculenti. Alla fine, con un po’ di impegno, il libro si riesce a leggerlo, soprattutto superata la prima parte. Non sono riuscita però ad entrare completamente nella storia e neanche ad affezionarmi ai personaggi.

Da leggere senza grosse aspettative, a me non ha regalato molte emozioni ma mi ha fatto compagnia per qualche pomeriggio.

VOTO: 6

SCHEDA LIBRO:

AUTORE: Caryl Férey
TITOLO: La gamba sinistra di Joe Strummer
EDITORE:  Edizioni e/o NOIR – Settembre 2011
PAGINE: 165
EURO: 17,00
ISBN: 978-88-6632-028-9

NOTA SULL’AUTORE:

Caryl Férey si è fatto notare dal pubblico con Haka e Utu, due noir ambientati tra i Maori, per i quali ha ricevuto prestigiosi premi, e con Zulu, pubblicato in Italia da Mondadori nella collana Strade blu.

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA




VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.0/5 (2 votes cast)

La gamba sinistra di Joe Strummer di Caryl Fèrey, 5.0 out of 5 based on 2 ratings

Autore

laureata in lettere, di professione fa l'editrice presso la casa editrice "Voltalacarta", della quale è fondatrice. Ama leggere, viaggiare, cucinare e bere buoni vini.

Numero di articoli : 24

Lascia un commento

Copyright © 2016 Leggeremania - Tutti i diritti riservati. P.I. 01889710891

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi

Torna su