Sei in: Accueil » Approfondimenti » I consigli di lettura di Leggeremania per il mese di agosto

I consigli di lettura di Leggeremania per il mese di agosto

Agosto  è tempo di vacanze e relax ma anche di nuove letture. Ecco perché oggi inauguriamo una nuova rubrica su Leggeremania che regalerà ai nostri lettori i consigli di lettura dei nostri autori.

I consigli di lettura di leggeremania non sarà un appuntamento fisso ma racconterà le nostre idee con dei suggerimenti tematici diversi in base al collaborare che scrive.
Troverete consigli di romanzi o saggi, di poesie o racconti brevi. Generi e trame differenti porteranno nelle vostre case i pensieri di Bruna, Vincenzo, Eleonora, Salvatore, Domizia, Marta, Antonietta, Mariangela….
Partiamo subito con il primo consiglio di lettura con 3 diversi ma interessanti romanzi tutti da leggere ad agosto.

Il consiglio di Alberto Satta

Marco Missiroli: Atti osceni in luogo privato

L’ho scelto per la copertina, a livello pubblicitario perfetta. In verità non basta a fare capire il senso e la profondità di un testo che sorprende fin da subito. Si racconta la storia di Libero Marsell, un italiano che vive a Parigi. Dai suoi 12 anni e dalla separazione dei genitori, passando poi per una agognata maturazione sessuale, si arriva fino alla fase della maturità e della scoperta dell’amore. Il tutto con la leggerezza di una scrittura pervasa di citazioni e senza censure, come lascia capire dalle prime righe l’autore riminese.

A mio avviso uno dei migliori libri del 2015.

Se vuoi puoi leggere la nostra intervista allo scrittore Marco Missiroli

Il consiglio di Bruna Picchi

Anche noi l’America di Cristina Henriquez

Tra i miei consigli di lettura scelgo Anche noi l’America, un romanzo di Cristina Henriquez, pubblicato nel 2016 da NN Editore. Numerose famiglie provenienti dal Centro e Sud America partono per gli USA in cerca di fortuna, scappando da povertà e disordini politici. Sono persone umili, che desiderano stabilirsi nel Delaware e ricominciare tutto d’accapo, creando comunità solidali, per sostenersi a vicenda. Si condividono l’insicurezze e la nostalgia per la propria patria. In una grande ed eterogenea famiglia, si fa affidamento sulla comprensione altrui. Ma tra le mura delle case dei migranti, si consumano ugualmente i drammi di ogni singola persona, ognuna alle prese con i propri fantasmi, i sensi di colpa e i timori. Anche noi l’America è un romanzo corale coinvolgente, che non ti lascia facilmente staccare gli occhi dalla pagina.

Il consiglio di Salvatore Chianese

Il primo inganno di Riccardo Landini

Il mio consiglio di lettura è: Il primo inganno (Edizioni Cento Autori), un romanzo avvincente di un autore brillante e originale che si può imporre come la voce nuova del noir italiano, Riccardo Landini. Landini  si è fatto notare dalla critica specializzata per le numerose vittorie a premi riservati a racconti gialli e noir, tra cui Giallo Stresa e Giallo & Noir.

Finalmente un’idea originale per un romanzo noir, non il solito ispettore o commissario legato al territorio ma addirittura un perito assicurativo che arrotonda le sue magre finanze col lavoro di detective privato a tempo perso.

Trama coinvolgente e intreccio e personaggi ben costruiti nel primo libro di quella che è stata annunciata come una trilogia, La trilogia dell’inganno appunto. Aspettiamo le nuove avventure di questo simpatico personaggio (Brenno Sandrelli) e ci gustiamo il primo capitolo della serie molto scorrevole e coinvolgente.

©RIPRODUZIONE RISERVATA




VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.0/5 (2 votes cast)

I consigli di lettura di Leggeremania per il mese di agosto, 5.0 out of 5 based on 2 ratings

Autore

Numero di articoli : 16

Lascia un commento

Copyright © 2017 Leggeremania - Tutti i diritti riservati. P.I. 01889710891

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi

Torna su