Sei in: Accueil » Approfondimenti » I consigli di lettura di Leggeremania di novembre

I consigli di lettura di Leggeremania di novembre

Ritorniamo con i consigli di lettura per farvi conoscere alcuni dei nostri gusti letterari e aiutarvi a scoprire nuovi romanzi. Per questo inverno tutto da leggere, ecco a voi una lista di 4 romanzi che la redazione di Leggeremania propone per vivere momenti speciali tra tisane e tea time, relax sul divano, corse in autobus e metro e ….. tanta voglia di cultura.

Il consiglio di Antonietta Bivona

Diari di Sylvia Plath

“La vita non vale la pena di essere vissuta se non la si può riportare in scrittura”.

Non c’è Letteratura che non sia Vita, che non passi attraverso di essa, che non se ne nutra profondamente e che non faccia di essa la sua materia prima. I Diari di Sylvia Plath sono la prova tangibile di come il processo di creazione letteraria sia riflesso, proiezione, sublimazione di un corpo che esiste e si muove nel mondo. Un materiale incandescente, fumante, una sfera di luce bianca e calda che abbaglia; non una semplicistica operazione di registrazione di avvenimenti quotidiani, ma momenti, sensazioni e riflessioni che si rivelano cruciali nella creazione poetica della poetessa di Boston. Creazione pura, creazione che nasce dalla quotidianità, dall’angoscia, dalla fragilità, dalla fame e dalla fama, dallo sforzo di emergere dal limbo mediocrità, creazione continua, fluida, naturale, creazione sempre. Una vita da leggere per entrare in una delle menti più pure e brillanti della prima metà del Novecento.

Il consiglio di lettura di Alberto Satta

Cunningham – Le ore

Di certi romanzi si può dire molto o molto poco, questo è uno di quelli di cui si può parlare per “Ore”.
Nel 1999 M.Cunningham vince meritatamente il Premio Pulitzer per questa perla in stile Virginia Woolf .
La storia gira attorno al libro “La signora Dalloway – V.Woolf”, in tre momenti differenti.
Il primo personaggio raccontato è proprio la scrittrice Virginia Woolf nel periodo più difficile della sua esistenza, la seconda storia è incentrata su una casalinga degli anni 50’ desiderosa di cambiare vita, la terza protagonista è un’intellettuale newyorkese raccontata nel giorno dei preparativi di una festa per il suo miglior amico malato di AIDS.

La bellezza di questo romanzo va al di là della trama, scava dentro al quotidiano. Una scrittura sottile destinata a chi ha voglia di guardare dietro lo strato delle cose.

Il consiglio di Bruna Picchi

Ruggine di Anna Luisa Pignatelli

Romanzo pubblicato da Fazi Editore nel 2016, Ruggine racconta la storia di Gina. L’anziana donna vive ormai da sola in un piccolo paese, in cui non è benvoluta da nessuno. Il motivo? Non è dato saperlo. Forse Gina possiede davvero quella rara capacità di leggere nel pensiero altrui, comprendendo le losche intenzioni di persone senza scrupoli e smascherando chi sa fingere.

Ruggine è senza dubbio un libro triste, che racconta di dolore, immobilità e solitudine. Nonostante questo, lascia una scintilla di speranza accesa, pronta a diventare incendio non appena trova un cuore grande da far ardere.

Il consiglio di Salvatore Chianese

Una casa a Bogotà di Santiago Gamboa

Un filologo torna nella sua città natale per acquistare la casa dei suoi sogni grazie ai soldi vinti con un premio letterario. Una casa a Bogotà è un libro profondo sul tema del ritorno alle radici, una struttura narrativa intrigante – ogni capitolo ha il titolo di una stanza della casa – e la curiosità di scoprire una delle città più affascinanti del Sud America grazie alla elegante narrazione dell’autore colombiano.

Quale libro sceglierete di leggere tra questi 4 proposti per novembre 2016?

Fateci sapere la vostra scelta e in qualsiasi caso … buona lettura a tutti!

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA



VN:F [1.9.22_1171]
Rating: 5.0/5 (1 vote cast)

I consigli di lettura di Leggeremania di novembre, 5.0 out of 5 based on 1 rating

Autore

Numero di articoli : 16

Lascia un commento

Copyright © 2016 Leggeremania - Tutti i diritti riservati. P.I. 01889710891

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi

Torna su