Sei in: Accueil » Articoli postati da Grazia Spano

L’amante di Lady Chatterley di D.H. Lawrence

L'amante di Lady Chatterley di David Herbert Lawrence non è solo un romanzo erotico ma una straordinaria testimonianza di emancipazione della donna insieme a un ritorno agli istinti primordiali, un ritorno alla natura.   Lady Chatterley’s Lover, questo il titolo originale in inglese, è considerato un cult della letteratura erotica che, in una Inghilterra ancora impressa dalla morale vittoriana, non man ...

Continua la lettura

Madame Butterfly di Benjamin Lacombe

Madame Butterfly di Benjamin Lacombe: le note dell'autore toccheranno il vostro animo nel profondo come donna, come amante e come madre.   "Oh, Butterfly! Non si dice forse che sfiorando le ali di una farfalla la si condanna a morte?"... Ispirato alla celebre opera di Puccini, Madama Butterfly, e a Madame Chrysantème  il primo dei soggetti letterari ambientato in Giappone di Pierre Loti, il romanzo di ...

Continua la lettura

Le Ore di Michael Cunningham

Le Ore di Michael Cunningham: un romanzo da leggere tutto d' un fiato.   Viviamo le nostre vite, facciamo qualunque cosa, e poi dormiamo - è così semplice e ordinario.  Pochi saltano dalle finestre o si annegano o  prendono pillole; più persone muoiono per un incidente;  e la maggior parte di noi, la  grande maggioranza, muore divorata lentamente da qualche malattia o, se è molto  fortunata, dal tempo ...

Continua la lettura

I racconti di Edgar Allan Poe

I Racconti di Edgar Allan Poe: con un introduzione di Julio Cortázar tutti i racconti del maestro dell'incubo, del mistero e del terrore. Prima di iniziare a parlare de I racconti di Edgar Allan Poe diamo un'occhiatina alla vita dell'autore per ben comprendere di quanto si ci sia stato nella sua vita di orrido, oscuro, sadico, macabro, osceno, cruento. Edgar Allan Poe affoga nell'alcol le difficoltà incontr ...

Continua la lettura

Gente di Dublino di James Joyce

Gente di Dublino di James Joyce: il tentativo ben riuscito dell’autore di rendere pubblica la paralisi morale cittadina causata dal governo e dalla religione del momento. Mettetevi comodamente adagiati, spogliatevi di pregiudizi e preconcetti, del vostro timore di Dio. Sorseggiate il vostro caffè abbandonando per un momento i vostri rigori morali, il vostro pudore. Rivolgete lo sguardo al vostro libro e avr ...

Continua la lettura

Doppio sogno di Arthur Schnitzler

Doppio sogno di  Arthur Schnitzler: la novella incentrata su una giovane coppia in cui la sottile linea di confine tra desiderio conscio e inconscio può spezzare ogni equilibrio. Nel 1900 Sigmund Freud scriveva nel suo libro L'interpretazione dei sogni : “I sogni sono la via regale verso l'inconscio". Il sogno rappresenta l'appagamento allucinatorio di un desiderio. Tale concetto venne incorniciato ed espre ...

Continua la lettura

Uno, nessuno e centomila di Luigi Pirandello

Uno, nessuno e centomila famoso romanzo di Luigi Pirandello, Premio Nobel per la Letteratura nel 1934. Un labirinto, la più sofisticata delle esplorazioni del sé. Quante volte vi è additata un'immagine di noi che non siamo noi, che non sentiamo minimamente appartenere a noi. E quante volte invece quell'immagine riflessa allo specchio che riconosciamo come nostra, che attribuiamo per noi stessi, che ci porti ...

Continua la lettura

Madame Bovary di Gustave Flaubert

Madame Bovary di Gustave Flaubert, classico della letteratura francese che conserva il fascino dell'attuale.   Non leggete, come fanno i bambini, per divertirvi, o, come gli ambiziosi, per istruirvi. Leggete per vivere. Gustave Flaubert. E' incredibile come questo romanzo di Flaubert,  scritto tra il 1850 e il 1856 conservi in realtà il fascino dell' attuale, di quanto possa esserci in ognuna di noi do ...

Continua la lettura

Il ritratto di Dorian Gray di Oscar Wilde

Oscar Wilde con Il ritratto di Dorian Gray firma uno dei capolavori più belli nel panorama della letteratura inglese. Un affascinante Oscar Wilde vi accompagnerà in lungo viaggio tra il lusso e il fasto, lo squallore e il baratro. Dalle sale da the alle fumerie d’oppio, dalle prodigiose feste di palazzo ai bordelli, nell’eterno oblio di sé stessi. Piacere, peccato, pentimento, follia. Tra risplendenti citis ...

Continua la lettura

Copyright © 2016 Leggeremania - Tutti i diritti riservati. P.I. 01889710891

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi

Torna su