tua_Claudia_Pineiro_libroUn giorno, gironzolando per gli scaffali di una delle maggiori librerie della mia città, alla ricerca di qualche autore nuovo e di un romanzo breve, dato che con esami alle porte non potevo – ahimé – dedicare molto tempo alla lettura, mi sono imbattuta in Tua (Tuya, nella versione originale), un piccolo giallo di Claudia Piñeiro del 2005, autrice argentina.

Inés è una madre e una moglie come tante. Vive nella sua bellissima casa di Buenos Aires e la sua unica vera preoccupazione, apparentemente, sembra la carenza di dialogo con la figlia adolescente,  Lali, che vive il suo piccolo dramma personale e che presto diventerà madre a sua volta,  ma  Inés non verrà mai a saperlo.
Il marito, Ernesto, è un importante uomo di successo sempre impegnato con il proprio lavoro e trascura Inés.

Insomma, la vita della protagonista sembra davvero essere una vita come tante, ma, un giorno, come un fulmine a ciel sereno, qualcosa destabilizzerà il suo equilibrio. Una sera, infatti, troverà nella ventiquattrore del marito, mentre stava cercando una penna,  un biglietto recante un messaggio appassionato e firmato “ Tua ”.  La concretizzazione dell’atavico sospetto muliebre dell’incombenza del tradimento da parte del coniuge inizia a scatenare in Inés sentimenti contrastanti: da una parte vorrebbe urlare in faccia al marito tutto il suo disappunto, mentre dall’altro vuole sapere chi è Tua, vuole vedere con i suoi occhi il volto della donna che le sta portando via il marito.

Decide, dunque, di seguire Ernesto fino ai Bosques de Palermo, dove si era dato appuntamento con la donna. Lì assiste a una scena quasi da manuale, vede i due amanti litigare, lei che cade e sbatte la testa e muore. Torna subito a casa con una grande consapevolezza: farà di tutto per salvare il marito, le apparenze e il suo matrimonio. Organizzerà tutto nel dettaglio fino a quando non scoprirà che si stava sbagliando: la donna che aveva visto morire non era Tua, non lo era mai stata. Tua è ancora viva, è lì da qualche parte e a lei spetta il compito di scoprirlo e vendicarsi del marito, il quale continua a nasconderle terribili segreti.

Un giallo breve, intenso, con un ritmo serrato che vi terrà incollati dalla prima all’ultima pagina.

SCHEDA LIBRO

AUTORE: Claudia Piñeiro
TITOLO: Tua
EDITORE: Feltrinelli
PAGINE: 142
ISBN: 978-88-07-72310-0

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Shares

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi * sono obbligatori

Shares