Con Nessuno mi crede, romanzo della regina della suspense Mary Higgins Clark emerge una cruda verità: non sempre chi ha ragione è immune dal pericolo di essere coinvolto in un grande dolore.

nessuno_mi_ crede_mary_higgins_clark_copertinaIn Nessuno mi crede, romanzo di Mary Higgins Clark, dopo la misteriosa scomparsa del figlio Matthew, probabilmente rapito e non più ritrovato, Alexandra Moreland arranca quotidianamente cercando di non soccombere al doloroso ricordo del suo unico bambino. L’unica soddisfazione sembra essere la promettente carriera di arredatrice d’interni, ma quando sembra essersi finalmente ripresa ecco che l’incubo ricomincia.

Qualcuno che agisce nell’ombra tenta di rovinarle la reputazione facendo comparire delle foto compromettenti in cui sembrerebbe che lei stessa abbia rapito suo figlio.

Accusata da tutti, in primis dall’ex marito con cui aveva intrattenuto buoni rapporto fino a quel momento, Alexandra sembra sull’orlo di una crisi di nervi.  Sarà l’anziana Elvira Meehan, con la passione per l’investigazione, a darle conforto e di nuovo speranza aiutandola a scoprire la verità che si cela non solo dietro alla cospirazione di cui è vittima ma anche alla scomparsa di suo figlio.

Nessuno mi crede  è un intrigante giallo poliziesco dalla trama elaborata ma con uno stile semplice e lineare, in cui nulla è dato per scontato. Mary Higgins Clark sa tenere in sospeso fino all’ultima pagina, senza mai annoiare e invogliando il lettore a continuare a leggere per scoprire il finale.

Personalmente la trovo una delle migliori scrittrici di questo genere e la consiglierei a chi ama la suspance e non cerca qualcosa di troppo complicato.

SCHEDA LIBRO:

AUTORE: Mary Higgins Clark
TITOLO: Nessuno mi crede
EDITORE:  Sperling & Kupfer
PAGINE: 448
ISBN: 978886061803

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Shares

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi * sono obbligatori

Shares