Splendi più che puoi, il nuovo romanzo di Sara Rattaro è un inno alla voglia di lottare, la testimonianza di Emma sequestrata dal marito per anni.

splendi più che puoi Sara Rattaro

Emma è innamorata della vita. Ama viverla appieno godendo di ogni singolo attimo e senza preoccuparsi del futuro.

Scopre, conosce, coglie l’attimo e affronta le situazioni d’istinto.

Incontra Tommaso, un uomo molto più grande di lei, e se ne innamora. La loro storia è intensa e brillante, e nei dieci anni insieme Emma cresce al fianco di un uomo dolce e comprensivo, che riesce ad anticipare le sue esigenze, e con il quale condivide ogni aspetto della propria vita. Andando via da casa dei genitori ha lasciato alle spalle la sua vecchia “lei” e si è concentrata sulla sua più grande passione, disegnare. È entrata a far parte di un team gratificante e la sua carriera è il contorno di una vita felice, la vita che voleva.

Poi un giorno come un altro ritorna a casa e scopre che Tommaso non la ama più. È un colpo al cuore, un iceberg a cui non era preparata. Inizialmente non gli crede ma poi capisce che si ritrova a un bivio. Può accettare la verità, e il tragico epilogo di un percorso a due per lei indistruttibile, o lasciarsi morire di tristezza. Si rende conto che la sua vita è cambiata in un soffio. In un battito d’ali si è ritrovata a toccare il cielo con un dito per la felicità e a cadere in uno sconforto che le ha annebbiato la mente.

Per caso conosce Marco e gli sembra di risalire a galla, di rivedere il sereno. Se inizialmente la voglia di Marco nasce per far ingelosire il suo vecchio amore, si rende conto che questo ragazzo così romantico e attento l’ha conquistata in fretta. Per questo accetta di sposarlo anche se lo conosce da poco, per questo decide che quest’uomo sarà il suo nuovo cammino e potrà darle solo cose belle.

Emma non sa che questa scelta sarà così determinante per il suo futuro da trasformarla in una donna completamente diversa, gioiosa e piena di vita prima, vittima del suo carnefice ora. Non immagina che le premure e le dolcezze del suo fidanzato diventano violenze già in viaggio di nozze quando Marco riceve una brutta notizia che lo getterà nello sconforto più totale.

La sua ira è incontrollabile, non ha una spiegazione logica. Il suo disagio per la vita si scaglia contro Emma in ogni momento, in ogni respiro. E questa donna così fragile e umana, questa donna così piena di ottimismo ed entusiasmo spegnerà piano piano i suoi sogni durante sei anni di reclusione forzata con il marito e la loro bambina. Una reclusione di cui tutti sanno e nessuno ha coraggio di far terminare. Una reclusione-sequestro che distruggerà il cuore di Emma ma le darà anche la forza per continuare a lottare.

Dopo mesi di silenzio dalla narrativa (e di letture dedicate solo ai manuali professionali) grazie a Splendi più che puoi di Sara Rattaro ho riscoperto il piacere della lettura d’impatto, quella che arriva dentro al cuore in un battito d’ali. Che ti fa spegnere la TV o ti impedisce di giocare con tuo figlio per qualche minuto in più. E ti fa venire voglia di andare a letto alle 21 per dedicarti soltanto a sfogliare alcune pagine di un libro, per entrare dentro a una storia tanto intensa quanto tetra e triste.

Con Splendi più che puoi, Sara Rattaro ha dato voce a una storia vera, di cui per fortuna si è potuto parlare grazie alla testimonianza di Emma, donna sequestrata per anni dal marito. La sua forza è la forza di ogni donna che, nonostante le brutte esperienze, le violenze o le tristi vicende che si trova ad affrontare, decide di andare avanti per superare ogni momento buio e credere ancora nella vita.

SCHEDA LIBRO:

AUTORE: Sara Rattaro
TITOLO: Splendi più che puoi
EDITORE: Garzanti
PAGINE: 250
ISBN: 97-888-11689-27-0

Leggi l’intervista a Sara Rattaro su Splendi più che puoi

Marta Pierazzoli l’ha incontrata per l’uscita del romanzo presso la sua casa editrice, la Garzanti.

 

©RIPRODUZIONE RISERVATA

Shares

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi * sono obbligatori

Shares