Eppure cadiamo felici di Enrico Galiano

Magari ho solo bisogno di una lettura leggera, di quelle che ti strappano un sorriso…

Con questo pensiero sono entrata in libreria, ho iniziato come mio solito a sfogliare libri e ho scelto Eppure cadiamo felici di Enrico Galiano. Il motivo? Il nome della protagonista: Gioia.

Gioia e le sue storie

Gioia Spada è un’adolescente come tante altre, impegnata nella scoperta dei primi amori. È diversa dalle altre, perché Lei ama la musica che i suoi coetanei non conoscono, perché Lei tutti i giorni si scrive una frase sul braccio, perché Lei preferisce trascorrere l’intervallo ascoltando il suo professore di filosofia impartirle lezioni.

Con una famiglia complicata alle spalle, Gioia si ritrova a combattere da sola contro il mondo, incontra l’amore, quello che da adolescente credi che sia per tutta la vita, il primo amore, quello che si scrive con la lettera maiuscola, ma in un attimo tutto sparisce, perché in fondo la felicità è fatta di brevi momenti.

L’Amore di Gioia si chiama Lo, ma lui a un tratto scompare, come se venisse inghiottito da una città sommersa. È a questo punto che Gioia trova la forza per rincorrere il suo Grande Amore, Lei, e solo Lei sa dove Lo si è nascosto.

Come in un puzzle inizia a incastrare i pezzi e ricostruire la storia.
Da piccola quando le chiedevano “Cosa vuoi fare da grande?” lei rispondeva “Far felice qualcuno…”, questo è il motivo scatenante della ricerca spasmodica di Lo, fin quando non lo trova.
In tutto il percorso Gioia è accompagnata da Tonia, la sua migliore Amica, l’unica che abbia mai avuto, l’unica che la capisce davvero e che le dà risposte sincere anche se a volte sono molto dirette. Tonia è un’Amica immaginaria.

E poi c’è lui, il professor Bove, la figura paterna a cui Gioia si appoggia. Lui che con la Filosofia riesce a far capire quale sia la strada giusta.

Le storie che smuovono l’anima

Ci sono storie capaci di smuoverti l’anima, Eppure cadiamo felici fa parte di queste. Resterai incollato al libro per scoprire come continua la storia, perché Lo è scappato; è veramente scappato oppure anche Lo come Tonia vive solo nell’immaginazione di questa giovane ragazza speciale?

Ancora una volta le mie aspettative sono state smentite, pensavo che il romanzo di Enrico Galiano fosse una storiella leggera, una di quelle da leggere così solo per passare il tempo, e invece no, un libro non è mai solo un passatempo, un libro ti lascia sempre un segno.

Gioia mi ha insegnato che le parole hanno un peso, che ne esistono alcune che non possono essere tradotte perché sono uniche esattamente come me, come te.

SCHEDA LIBRO:

AUTORE: Enrico Galiano
TITOLO: Eppure cadiamo felici
EDITORE: Garzanti
PAGINE: 384
ISBN: 978-88-11672-31-9

©RIPRODUZIONE RISERVATA




Shares

1 Commento

  • Emanuela Falco Pubblicato 25 agosto 2017 15:25

    Ciao nuova iscritta, adoro blog che parlano di libri, lifestyle,e tanto altro, adoro leggere e scoprire le idee e i punti di vista degli altri e mi farebbe tanto piacere seguirti, se ti va ti aspetto anche da me baci Manu <3

Commenta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi * sono obbligatori

Shares