Sophie Taricone identica a papà Pietro e raffinata come mamma Kasia Smutniak: la foto che commuove

Sophie Taricone è uguale al padre, Pietro Taricone, ma ha la stessa raffinatezza della mamma, Kasia Smutniak: ecco la foto commovente.

Un destino tremendo quello Pietro Taricone, morto troppo giovane per una sua passione. Oggi gli occhi sono tutti puntati su Sophie Taricone, identica al papà ma molto elegante come la mamma, ed ecco la foto che commuove tutti.

kasia smutniak sofia taricone somiglianza
Sophie Taricone identica a papà Pietro e raffinata come mamma Kasia Smutniak (Leggeremania.it)

Kasia Smutniak è stata fotografata insieme alla figlia, Sophie, ai David di Donatello. La ragazza, nata dalla storia d’amore con Pietro Taricone, è la copia del papà, ma nelle movenze e nell’eleganza è tutta sua mamma. L’attrice si è presentata sul red carpet degli Oscar italiani con la ragazza e la foto ha commosso subito tutti: ecco il motivo.

Sophie Taricone identità al papà: la foto con la mamma commuove tutti

Una foto meravigliosa che mostra la mamma e la figlia insieme sul red carpet più famoso d’Italia, quello dei David di Donatello. L’attrice era il lizza per la statuetta per il documentario che ha rappresentato il suo debutto alla regia e accanto a lei ha voluto la figlia, Sophie Taricone, che si è mostrata all’altezza della situazione.

kasia smutniak-sofia taricone somiglianza papà
Ecco la foto che commuove(Foto Ansa)(Leggeremania.it)

Entrambe con look neri, hanno calcato il tappeto rosso finendo al centro di uno scatto diventato virale e commovente. Le due erano già state fotografate insieme al Festival del Cinema di Roma, nel 2022, e al Festival di Cannes lo scorso anno. E tutte le volte quello che salta subito all’occhio è la somiglianza incredibile tra la giovane e il papà, morto prematuramente.

Sophie Taricone ha perso il papà da piccola infatti l’attore è rimasto coinvolto tragicamente in un incedente con il paracadute nel 2010. La diciannovenne nei tratti ricorda tantissimo l’ex concorrente della prima edizione del Grande Fratello, ma nell’eleganza e nello stile è tutta sua madre. D’altronde Sophie ha perso il papà troppo presto quando aveva appena sei anni. Ogni volta vedere la giovane è un colpo al cuore che rimanda dritto a quella tragedia.

Dopo un lancio con il paracadute a Terni, Pietro Taricone ha perso la vita a causa di una manovra errata, troppo rischiosa, nelle fasi finali del volo. L’attore, all’epoca 35 anni, eseguì la manovra di atterraggio con una tecnica rischiosa. Era un paracadutista esperto, con centinaia di lanci alle spalle, appassionato dello sport estremo insieme alla moglie, Kasia Smutniak.

C’era anche lei il 28 giugno quanto Taricone si era recato in Umbria per un corso di sicurezza in volo di livello intermedio. Al momento del secondo lancio però l’atterraggio non è andato come doveva. I sanitari sul posto intervennero subito, ma le lesioni alla testa, all’addome, agli arti inferiori, e le emorragie, erano troppo importanti. Dopo un’operazione durata diverse ore Taricone morì nel reparto di rianimazione.

Impostazioni privacy