Gatto o cane? La tua scelta rivela tutto della tua personalità: parola di psicologo

Ti piace dipiù il gatto o il cane? La risposta svela qualcosa che forse ancora non sai su di te: parola di psicologo!

“Il mondo è bello perché è vario” si suol dire. E in effetti ciascuno di noi presenta delle caratteristiche diverse dagli altri, sia in fatto di gusti che di personalità. Non c’è quindi da stupirsi se i nostri modi di fare, di parlare, di gesticolare e di comportarci rivelino qualcosa in più su di noi. Anche le nostre scelte possono far emergere un lato nascosto del carattere.

preferisci cane o gatto
Cane o gatto? La risposta rivela chi sei (Leggeremania.it)

Come spiega l’amatissimo e seguitissimo psicologo del web Michele Mezzanotte sul suo profilo TikTok @m.mezzanottepsy, anche la semplice preferenza tra cane e gatto può rivelare davvero chi siamo. E tu, ami di più i cani o i gatti? La risposta ti permetterà di scoprire qualcosa di davvero interessante! 

Gatto o cane? La risposta rivela la tua vera personalità: parola di psicologo!

Secondo quanto spiegato dallo psicologo Michele Mezzanotte c’è una motivazione psicologica ben precisa se alcuni di noi preferiscono di più i gatti piuttosto che i cani o viceversa. Cerchiamo di approfondire meglio il discorso. In questo modo potrai scoprire qualcosa su di te e sulla tua personalità che forse ancora non sai.

ami di più cane o gatto
Cane o gatto: quello che preferisci rivela la tua personalità (Leggeremania.it)

L’archetipo del cane è fiducia e condivisione e nella mitologia greca è considerato tradizionalmente ‘guardiano’. Ciò significa quindi che se preferisci questo animale avrai la tendenza a proteggere gli altri e, a tua volta, ambirai anche ad essere protetto. Inoltre nelle relazioni ti piace la cosiddetta dipendenza costruttiva. Vale a dire quando l’amore è reciproco e tra te e il partner si instaura un rapporto paritario, di condivisione e collaborazione.

Il gatto, invece, è simbolo di indipendenza e nella mitologia è definito ‘psicopompo’, cioè viaggia continuamente dal mondo dei vivi a quello dei morti, traghettando le anime da una parte all’altra. Possiamo dire che ciò allude metaforicamente ad una passione per il viaggio e il dinamismo. Dunque, coloro che amano particolarmente i gatti sono più predisposti all’avventura e al movimento. Di contro, però, chi ama i gatti rischia spesso di ritrovarsi in una situazione di dipendenza distruttiva. Cioè delle relazioni tossiche in cui uno dei tuoi partner tende a prevaricare sull’altro, generando tensioni, conflitti e talvolta sofferenza.

@m.mezzanottepsy Oh reel leggero oggi! Team cani o gatti? #psicologia #cani #gatti #fiducia #dog #cat #indipendenza #mezzanotte ♬ suono originale – Michele Mezzanotte Psicologo

Insomma, te lo aspettavi? Ricordati: dietro ad ogni nostra scelta c’è sempre una spiegazione psicologica ben precisa!

Impostazioni privacy