Cellulari pericolosi, sono queste le marche ed i modelli da cui fuggire: le reali conseguenze

La maggior parte di noi dipende ogni giorno dai cellulari e alcuni si chiedono se possano causare problemi di salute: ecco cosa sapere

L’uso eccessivo del telefono è stato collegato a una serie di preoccupazioni, tra cui problemi di sonno, livelli elevati di cortisolo, dolori articolari e persino problemi relazionali.

Cellulari pericolosi che emettono più radiazioni di tutti
Questi sono i cellulari più pericolosi – Leggeremania.it

Tuttavia, gli studi hanno dimostrato che i rischi maggiori sono collegati ad alti livelli di radiazione. Le voci circolavano da anni, ma l’anno scorso l’Ufficio federale tedesco per la protezione dalle radiazioni (BFS) ha rilasciato alcuni numeri certi sulla quantità di radiazioni emesse da diversi smartphone. Di seguito, scopriamo i modelli più pericolosi.

Telefoni che emettono più radiazioni tra tutti

La FCC afferma che le radiazioni provenienti dal cellulare non sono un grosso problema. Mentre gli esperti di sanità pubblica continuano a dibattere la questione e le preoccupazioni del pubblico potrebbero essere eccessive, forse l’approccio migliore è “meglio prevenire che curare”. Gli iPhone moderni, inclusi il 14 Pro Max e l’iPhone SE, consigliano ai propri clienti di utilizzare un’opzione a mani libere, come il vivavoce integrato, le cuffie o altri accessori simili per ridurre l’esposizione all’energia RF (radiofrequenza) .

Telefoni che emettono più radiazioni tra tutti
Ci sono smartphone che emettono più radiazioni di altri (leggeremania.it)

I dati dell’Ufficio federale tedesco per la radioprotezione possono aiutarci a determinare quali smartphone sono classificati e dove. Apple era il peggiore trasgressore in questo senso con gli iPhone 7 e 8 che sono tra i telefoni che emettono più radiazioni nella storia, ma le hanno ridotte nei modelli più recenti. Pertanto, gli iPhone X e successivi non sono più in cima alla classifica, anche se sono ancora lontani dagli smartphone che emettono meno radiazioni attualmente sul mercato.

Si scopre che lo smartphone che emette più radiazioni è in realtà il Motorola Edge. Se lo si guarda in termini di tasso di assorbimento specifico (SAR), il Motorola Edge emette 1,79 watt di radiazioni per chilogrammo. Si tratta di un valore significativamente più alto rispetto alla maggior parte degli altri modelli, considerando e tenendo conto di tutti gli aspetti. Al secondo posto c’è l’Axon 11 5G di ZTE con 1,59 watt di radiazioni per chilo, seguito da OnePlus 6T al terzo posto con 1,55 watt.

Anche Sony ha un paio di voci in questo elenco, con l’Xperia XA2 Plus al quarto posto e l’Xperia XZ1 Compact al numero otto. Google ha anche due dei telefoni che emettono più radiazioni sul mercato, con il suo Pixel 3 XL che ottiene il quinto posto e Pixel 4a che segue da vicino per ottenere il sesto posto in questo elenco. Infine abbiamo Oppo, con l’Oppo Reno 5G che emette una quantità di radiazioni relativamente elevata rispetto ad altri telefoni. Una cosa da notare è che le società telefoniche di fascia alta hanno lavorato duramente per ridurre il loro SAR, tra cui Samsung e Apple si sono distinte in particolare.

Impostazioni privacy